5 semplici modi per smettere di mangiarsi le unghie

Se sei un’incallita “mangiatrice” di unghie, oggi potrai scoprire cinque facilissimi metodi che, se eseguiti con determinazione, ti permetteranno di smettere di farlo. Non pensi sia possibile? Leggi l’articolo fino alla fine e ti ricrederai!

Cinque semplici modi per smettere di mangiarsi le unghie

Mangiarsi le unghie, che in termine tecnico si definisce onicofagia, è un vizio comune a molte di noi, che capita di compiere nei momenti di agitazione, stress o noia.

 

Anche se può sembrare un gesto innocuo e a cui non prestiamo neanche particolarmente attenzione, alla lunga, invece, le conseguenze sulle nostre unghie possono diventare davvero spiacevoli, perché il mangiarle in continuazione potrebbe portare alla comparsa di infezioni e, addirittura, provocare gengiviti o problemi ai denti, che si ripercuotono a livello estetico.

Ma per quanto possa sembrare un gesto per noi abituale e che non riusciamo ad evitare, la soluzione esiste: ti basterà seguire uno o più dei miei consigli scritti qui sotto e, con un po’ di costanza, non troverai più “appetitose” le tue unghie!

1- Parola d’ordine: distrarsi!

Può sembrare una cosa banale, ma è uno dei metodi più semplici ed efficaci. Quando ti accorgi di avere l’impulso di mangiarti le unghie, cerca di trovare subito qualcosa con cui distrarti e che porti i tuoi pensieri da un’altra parte.

Ad esempio potresti leggere un buon libro, guardare un film, telefonare alle amiche o masticare una gomma (magari senza zucchero così starai attenta anche alla linea!).

In alternativa potresti anche tenere occupate le dita con semplici “esercizi”, quali passarle tra i capelli o giocare con un elastico. Fai solo attenzione che queste azioni non si trasformino a loro volta in un vizio.

2- Cerotti sulle unghie

Applica dei cerotti sulla punta delle dita, in modo da ricoprire anche l’unghia, ricordandoti di cambiarli dopo il bagno o la doccia, o comunque dopo circa due giorni. In questo modo, un po’ alla volta, dovrebbe passarti l’istinto di mangiarti le unghie.

3- Scrivi un diario:

Oltre che ad essere un ottimo sistema di distrazione dall’onicofagia, scrivere giorno per giorno un diario ti aiuterà a renderti conto delle sensazioni che hai sentito mentre lo stavi per fare, nonché dei motivi che ti hanno condotto a farlo.

Quando lo rileggerai, potrai così capire meglio la tua situazione e fissarti tu stessa degli obiettivi da raggiungere che ti aiuteranno a smettere di mangiarti le unghie.

4- Applica salsa piccante o dell’olio Tea Tree:

Ungi le dita di una salsa piccante, così che il suo sapore forte e urticante sia un deterrente per non farti avvicinare la bocca alle unghie. In alternativa potresti usare dell’olio di Tea Tree, dall’odore e sapore molto acri e decisamente poco piacevoli.

Ricordati solo di fare attenzione a non strofinarti gli occhi con le dita quando usi i prodotti, e rimuovili con cura quando il loro effetto non è più necessario. Assicurati inoltre di non essere allergica!

5- Condividi i tuoi risultati!

Non avere problemi a raccontare a qualcuno i successi raggiunti e mostra orgogliosamente le tue mani alle altre persone.

Potresti anche fare delle foto per far vedere le unghie come erano quando le mangiavi e quando hai smesso e condividerle sui social. In questo modo potrai essere d’aiuto ad altre persone che come te hanno lo stesso vizio, potrai sostenerle nel farle uscire, e loro faranno lo stesso nei tuoi confronti.

Tu conosci qualche metodo per smettere di mangiarsi le unghie che non abbiamo elencato qui? Lo facevi o lo fai tutt’ora? Lasciaci i tuoi commenti qui sotto!

8 Commenti

Leave a Reply
  1. Me le mordicchiavo da piccola perchè non le sapevo tagliare, ma avevo avuto una cugina adulta che mi aveva rifilato le “pelliccine” quindi non volevo più lasciarmele toccare da nessuno perchè mi aveva fatto male. La svolta è stata scoprire la lima. Questo articolo mi interessa per il mio bimbo che non si fa scappare nessuna “abitudine”, no, vabbè il dito non se lo ciucciava, forse ho speranze.

  2. Articolo interessantissimo, per fortuna io non lo faccio mai però il mio fidanzato sta sempre a mangiucchiarsi le unghie e non so come farlo smettere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *