Quali sono gli alimenti ideali per idratare la pelle? Scoprili con me!

Seguire una dieta sana ed equilibrata è importante per la propria salute e anche per il proprio aspetto fisico. Se le creme servono a nutrire la pelle dall’esterno, i cibi e le bevande possono farlo dall’interno. Ma quali sono gli alimenti ideali per idratare la pelle? Scopriamolo nel prossimo paragrafo.

Alimenti per idratare la pelle: ecco cosa bere e mangiare

Acqua: il nostro organismo è formato da acqua, quindi è sempre importantissimo berne in abbondanza. Se si preferisce quella gassata, non c’è problema, ma per mantenere un’idratazione ottimale è meglio evitare le bibite zuccherate… che fanno anche male alla linea!

Frutta e verdura fresca: oltre a contenere acqua, hanno vitamine, sali minerali e antiossidanti, che sappiamo essere utili all’organismo. Per l’estate sono particolarmente consigliati l’anguria e i cetrioli, rinfrescanti e poveri di calorie; molto suggeriti anche le carote, la papaya, e tutti i cibi arancioni, in quanto contribuiscono a un’abbronzatura uniforme e riducono il rischio di scottature. Per la stagione fredda sono ottimi zucca, porri e broccoli, che disintossicano il corpo e aiutano la cute a difendersi dal freddo. Le arance, invece, come è risaputo, oltre a idratare i tessuti, sono utili per combattere e prevenire l’influenza.

Succhi e frullati di frutta: un modo sfizioso per consumare la frutta. Attenzione, però, agli zuccheri; meglio le varianti “dietetiche” o, ancora di più, fatte in casa con sole acqua e frutta di stagione.

Acqua di cocco: ricca di vitamine, come A e B, e sali minerali rende la pelle più bella e luminosa. Inoltre, aiuta a regolare la produzione di sebo.

Frutta secca a guscio: ricca di acidi grassi buoni e vitamina E, nutre la pelle dall’interno e la mantiene giovane più a lungo. Ovviamente, però, è meglio consumarla al naturale, non salata.

E ora a te la parola: cosa ne pensi di questi alimenti di cui ti ho parlato? Li consumi abitualmente? Dimmelo in un commento!

One Comment

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.