Cartine per ricostruzione unghie: quali scegliere?

Dopo aver parlato delle lime per la ricostruzione unghie in questo articolo parlerò delle cartine (o nail form).

Se siete delle onicotecniche alle prime armi, vediamo insieme quali scegliere e perchè!

Cartine per ricostruzione unghie: le cartine usa e getta

Le cartine usa e getta sono la tipologia non riutilizzabile, quindi, una volta finita la ricostruzione, devono essere buttate.

Per sapere quali scegliere, occorre tenere conto della forma che vogliamo ottenere per le nostre unghie o per quelle della nostra cliente. Eccole nello specifico (photocredit by Enailstore.com, Freepik.com):

Standard: hanno una forma quadrata con alette corte. Si usano per realizzare unghie dalla forma squadrata o a mandorla.

cartine per unghie quali scegliere
Edge: sono molto pratiche perchè hanno una forma a spigolo, con alette più lunghe rispetto alle standard. Vengono usate per le dimostrazioni e per le gare di nail art. Sono le ideali per realizzare forme classiche e per il ministiletto.cartine edge

A rana (frog): hanno una forma simpatica e si possono utilizzare in alternativa a quelle standard.pinkfrog-form_2

Per stiletto (o a stiletto): sono le ideali per creare unghie molto lunghe, in particolare lo stiletto.

nail-form-c12

A farfalla: vengono adoperate per lo più da onicotecniche esperte per creare forme particolari come mandorla russa e pipe.

Altre forme: raramente, troviamo in commercio altre forme, come, ad esempio, quelle a ferro di cavallo. Sono alternative alle cartine standard.

Le cartine monouso possono essere di diversi colori (come ad esempio dorato e argentato) che possiamo scegliere in base alle nostre preferenze.

Cartine riutilizzabili

Le nail form riutilizzabili sono un’ottima alternativa a quelle usa e getta standard. Sono fatte in teflon e vengono vendute nell’apposito astuccio per poterle riporre dopo l’uso.

 

 

Ovviamente, dopo ogni ricostruzione è consigliabile pulirle accuratamente, ma con delicatezza per evitare che si stacchi il supporto.

Non sono adatte alle onicotecniche inesperte perchè non sono millimetrate e quindi si rischia di sbavare troppo gel ai lati.

Dove acquistare le cartine per ricostruzione unghie

Le cartine per la ricostruzione delle unghie si possono acquistare anche online. Potete scegliere le vostre preferite su Tuttoperleunghie. Questo store super assortito offre a tutte le clienti la spedizione gratuita, per qualsiasi importo, senza limite di spesa.

Sei appassionata di unghie in gel? Allora non perdere questi articoli, potrebbero interessarti:

Buona nail art!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.