Colori acrilici per unghie: dove si comprano? Quanto costano?

Molte nail artist ormai non possono più farne a meno: parlo dei colori acrilici per unghie che permettono di realizzare tecniche molto belle come la “one stroke” e veri e propri capolavori in micropittura.

Ma dove si comprano i colori acrilici per nail art? Quanto costano? Come si usano? In questo articolo cercheremo di darvi qualche indicazione utile per potervi avvicinare a questo bellissimo mondo che, con un po’ di esercizio, vi permetterà di realizzare bellissime decorazioni.

Dove si comprano i colori acrilici per unghie?

Alcune si domandano se i colori acrilici per unghie siano gli stessi venduti a tubetti in cartoleria. La risposta è sì, ma la differenza è che quelli che potete trovare in questi negozi e nei punti vendita dedicati al fai da te non sono diluiti e richiedono la giusta proporzione di acqua e colore per essere abbastanza scriventi e poter realizzare le varie tecniche.

 

In molti negozi dedicati alla nail art come Clarissa Nails oppure nei punti vendita che organizzano anche corsi di micropittura e ricostruzione in gel sono disponibili quelli già pronti all’uso.

Per completezza di informazioni preciso che anche on line si trovano store che li commercializzano compreso il colosso dell’e-commerce Amazon, che puoi raggiungere cliccando QUI.

Il costo dei colori acrilici per unghie non è molto alto: è possibile comprare i singoli tubetti a circa 3- 5 euro l’uno oppure appositi kit il cui prezzo può variare in base al numero di colori contenuti ( da 20 euro a 50 circa).

Oltre ai tubi, sicuramente molto comodi, in commercio esistono anche i barattolini da cui è possibile prelevare il prodotto con un pennellino umido. Ma come si usano i colori acrilici per nail art? Passa alla prossima pagina per scoprirlo!

 Come si usano i colori acrilici per nail art?

I colori per nail art sono molto semplici da utilizzare, soprattutto se deciderete di acquistare quelli già diluiti. Per disegnare agevolmente dovrete usare gli appositi pennelli da micropittura. In caso di dubbi chiedete alla commessa del punto vendita, saprà sicuramente indicarvi quelli più giusti per voi.

E se sbagliate qualcosa durante la realizzazione della vostra decorazione unghie la buona notizia è che sino a che non sono completamente asciutti, si cancellano con l’acqua. Comodo per chi è alle prime armi, non credete?

Infine è consigliabile comprare anche una tavolozza per nail art, in questo modo vi sentirete delle vere micro pittrici!

Voi avete mai usato gli acrilici per decorare le vostre unghie? Nelle prossime settimane approfondiremo questo argomento pubblicando tutorial, informazioni utili e tecniche per usare al meglio i colori acrilici per nail art. Intanto date un’occhiata a tutte le altre nail art presenti in questa sezione!

Come sempre aspetto i vostri commenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *