Colori di smalto che allungano le dita: quali usare?

Per sembrare più alte e slanciate mettiamo le scarpe coi tacchi, ma a volte, vorremmo che a sembrare più lunghe siano le dita. Ogni mano ha la sua forma e alcune hanno estremità corte e, magari, un po’ paffutelle. Grazie ad alcuni trucchi, a partire dal colore dello smalto, possiamo farle sembrare più affusolate e aggraziate. Per conoscerli, continua la lettura.

Colori di smalto che allungano le dita

I colori di smalto che allungano le dita sono quelli scuri come bordeaux, prugna, blu notte, ecc… Come già saprai, il nero snellisce e non vale solo per l’abbigliamento. Se le tue estremità sono un po’ cicciottelle, il total black è perfetto per far sembrare la mano più magra e le dita più lunghe.

Sono, invece, da evitare completamente i colori chiari, specialmente il beige e i nude rosati. Per rendere visibilmente le dita più lunghe, inoltre, sono perfetti i finish lucidi, da accentuare con un bel top coat effetto gel.

Le tinte opache, al contrario, rischiano di accorciare ulteriormente una mano già piccolina o grassoccia. Dopo aver scelto il colore della tua lacca, puoi ricorrere ad altri espedienti per mettere in risalto le tue unghie e farne un punto di forza. Li troverai nella prossima pagina.

Pagina Precedente1 of 2Pagina Successiva

6 Commenti

Leave a Reply
  1. Ho le mani piccole e trovo che i colori scuri mi stiano meglio rispetto a quelli chiari. Anche ora che sta iniziando la bella stagione non riesco ad abbandonare i prugna, bordeaux e blu.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *