Come curare e tagliare le unghie ad un bambino neonato

Come curare e tagliare le unghie ad un bambino neonato

Molte neo mamme, si trovano in difficoltà o si chiedono come curare e tagliare le unghie al proprio figlio neonato, ecco alcuni consigli utili!

Come curare e tagliare le unghie ad un bambino neonato?

Al momento della nascita le unghie sono completamente formate e già ben cresciute.

Questo significa che se non vengono regolarmente tagliate possono provocare graffi al bambino.

Quindi e bene che la cura delle unghie inizi subito: è sufficiente munirsi di un paio di forbicette speciali per i bimbi, facilmente reperibili in commercio, e tagliare le unghie con delicatezza.

Non si tema di fare questa operazione, l’importante e tenere ben fermo il bambino, impedendogli movimenti bruschi.

Si abbia l’avvertenza di non andare troppo in profondità, perché l’unghia tagliata eccessivamente, duole.

Col passare del tempo sarà sempre più necessario tagliare le unghie al bambino, sotto le quali è facile che si depositi lo sporco: l’igiene in questa parte eviterà pericoli di infezioni.

A parte il taglio delle unghie, una corretta igiene comporta un lavaggio ripetuto delle mani, con acqua e sapone, seguito sempre da un prolungato risciacquo.

Ovviamente, più il bambino tocca gli oggetti, maggiore deve essere la cura delicata alla pulizia delle sue mani e del suo corpo.

Verso il secondo anno di età qualche bimbo incomincia a mangiarsi le unghie. Tagliargliele e lavargliele più frequentemente può essere una giusta precauzione, ma non va dimenticato che questa abitudine nasconde, in genere, uno stato di ansietà: e bene quindi scoprirne le cause parlandone col pediatra.

Questo articolo è stato ispirato dal libro: IL BAMBINO DALLA A ALLA Z – Prontuario di puericultura in 500 voci  – di G. Ferrari – G. Carini

  1. Ferrari è un medico chirurgo, specializzato in Pediatria
  2. Caroni è laureata in medicina e specializzata in Pediatria

Vi potrebbe interessare anche l’articolo – Abituare il bimbo al vasino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.