Come sgrassare il gel o il semipermanente dopo l’applicazione

In questo nuovo articolo vedremo come sgrassare il gel o il semipermanente dopo l’applicazione senza rovinare la manicure appena realizzata e usando i giusti prodotti per evitare spiacevoli residui appiccicosi!

Come procedere correttamente? Quali prodotti usare? Quando e come si usa il cleanser? Continua la lettura per scoprire tutti i dettagli!

Sgrassare il gel o il semipermanente dopo la ricostruzione:

Al termine della ricostruzione in gel ( ma anche dopo aver catalizzato la base o il colore) oppure dopo aver applicato il semipermanente, noterai che sulle unghie si è formato uno strato appiccicoso, detto “strato di dispersione”.

Questo è dovuto alla reazione delle molecole alla polimerizzazione in lampada e va eliminato con un prodotto specifico sgrassante per evitare che la manicure si rovini o risulti opaca, poco bella da vedere.

Per sgrassare, ossia rimuovere questa patina collosa, dovrai usare il cleanser, ossia un particolare solvente che non rovina assolutamente il gel e che pulirà in pochissimo tempo le tue unghie rendendole lucide e levigate.

Cleanser: come usarlo e dove acquistarlo

Il cleanser, detto anche sgrassante, va passato sulle unghie appena ricostruite o appena rivestite di smalto semipermanente utilizzando un dischetto di ovatta.

Affinchè non restino fastidiosi peletti di cotone, è meglio usare degli appositi pads, che è possibile trovare in vendita presso negozi specializzati. Un rotolo da 500 strappi ha un costo di circa 5 euro, ma può aumentare a seconda della qualità del materiale di cui è composto.

I flaconi di sgrassante, invece, partono da 5 euro e sono disponibili in vari formati. Se sei una professionista o comunque esegui manicure in gel a casa per te e le tue amiche/parenti, ti consiglio di acquistare il flacone da un litro, in modo da averne sempre una scorta per ogni evenienza.

Oltre a permettere la rimozione dello strato di dispersione, il cleanser può essere utilizzato anche per pulire i pennelli e gli altri materiali utilizzati (vaschette, flaconcini, lime eccetera).

Dove comprare cleanser, pads e molto altro

Se ti stai chiedendo dove poter acquistare questi importanti accessori, ti consiglio di dare uno sguardo ai prodotti in vendita su Tuttoperleunghie, il negozio web dedicato alle unghie che mette a disposizione tantissimi prodotti a prezzi vantaggiosi.

In questo articolo abbiamo visto come sgrassare il gel e dove acquistare i prodotti che ti permetteranno eliminare lo strato appiccicoso, tenere puliti i pennelli e lucidare le unghie al termine della ricostruzione.

Ma se sei alla ricerca di consigli sul materiale da comprare per iniziare, ti consiglio di dare uno sguardo a questo articolo, troverai la lista degli articoli indispensabili!

A presto e buona manicure!

3 Commenti

Leave a Reply
  1. Spesso dopo aver passato il cleanser passo l’olio per cuticole e ripulisco per bene l’unghia con un pad per lucidare ulteriormente il lavoro fatto poiché mi capita che lo sgrassante opacizzi un pochino il gel!

    • Ciao e benvenuta! Sì, può capitare che rimanga un po’ opaco il gel o il semi dopo averlo sgrassato. A me succede quando la lampada non fa bene il suo lavoro. La tua soluzione è ottima, credo che alla prossima posa ci proverò anche io!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *