Crema corpo idratante fai da te: 2 ricette

Oggi ti spiegherò come produrre una crema corpo fai da te con due ricette. Leggi l’articolo fino alla fine!

Crema corpo idratante fai da te neutra

Questa ricetta serve a realizzare una crema base, alla quale puoi aggiungere 30 gocce di un olio essenziale a tua scelta per godere di benefici aromaterapici.

Ingredienti: una tazza di olio di mandorle, una tazza d’acqua, 2 cucchiai di cera d’api in scaglie.

Procedimento: per prima cosa, sciogli la cera d’api a bagnomaria. Dopo, unisci l’olio di mandorle mescolando bene; lascia raffreddare un po’ il composto, ma senza farlo indurire. A questo punto, aggiungi l’acqua e frulla il tutto a velocità bassa per ottenere una crema omogenea. Versa il prodotto in un barattolo capiente o in recipienti con tappo; devi conservarlo in un luogo fresco e asciutto e consumarlo entro 6 mesi. In estate, ti consiglio di riporlo in frigorifero.

Crema corpo idratante fai da te all’aloe vera

Questa crema ha la consistenza di un “latte corpo“, quindi risulta fluida, leggera e facilmente spalmabile.

Ingredienti: 20 g di burro di cacao, 5 g di cera d’api, 10 g di glicerina vegetale, 120 g di gel d’aloe vera, 20 ml di olio di mandorle dolci, 2 cucchiai di olio di jojoba, un cucchiaino di vitamina E (reperibile in farmacia o in negozi di articoli biologici), 10 gocce di olio essenziale di lavanda, 10 gocce di olio essenziale di geranio, 10 gocce di olio essenziale di palma rosa.

Procedimento: fai sciogliere a bagnomaria il burro di cacao e la cera d’api mescolando accuratamente. Nel frattempo, fai riscaldare in un pentolino, a fiamma bassa, la glicerina e il gel di aloe vera. Togli entrambi i composti dal fuoco, quindi amalgamali fino a quando si saranno raffreddati. A questo punto, aggiungi gli oli vegetali e la vitamina E; infine unisci le essenze, sempre mescolando, per avere un composto uniforme. La tua crema corpo è pronta! Adesso, conservala in un contenitore con tappo. Anche questo prodotto si mantiene per circa 6 mesi; se noti un cambiamento nel colore/odore, buttalo via prima.

Cosa ne pensi di queste 2 ricette per una crema corpo idratante fai da te? Pensi che le proverai? Se ti va, rispondi con un commento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.