Cuticole: 5 rimedi top da provare subito!

E’ ormai chiaro che è importantissimo, così come le altre zone del corpo, avere premura anche per la salute delle nostre mani nella loro completezza, unghie comprese. Ma c’è ancora un’ulteriore parte delle mani di cui non bisogna scordarsi e che va curata a dovere: le cuticole. All’interno di questo articolo ti dirò che cosa sono esattamente, a quali problematiche possono essere soggette e, tieniti forte, ti descriverò ben 5 rimedi completamente naturali per curarle! Buona continuazione di lettura!

Cuticole: 5 rimedi top da provare subito!

Come anticipato nell’introduzione, la prima cosa da fare è partire cercando di capire di cosa si sta parlando: le cuticole, chiamate da molti “pellicine”, sono per l’appunto dei sottilissimi strati di pelle che ricoprono la base delle unghie e, da persona a persona, possono essere più o meno evidenti, ma in generale sono pressoché impercettibili.

In certi casi può però succedere che le cuticole appaiano più inspessite del solito e ricoprano una superficie maggiore delle unghie, così da diventare più visibili e quindi motivo di fastidio a livello estetico, soprattutto per chi è abituato a mettere gli smalti. Altre volte le cuticole, per diversi fattori, possono anche infiammarsi, diventando ancora più spesse del previsto e provocando anche un leggero dolore.

In queste circostanze, si può optare per la riduzione o l’eliminazione delle cuticole tagliandole, ma facendo eseguire questa operazione da un’estetista di professione e, soprattutto, ricordati di non eliminare le cuticole da sola con le forbici e neanche con il taglia cuticole perché, utilizzando male questi strumenti, si potrebbero causare delle infezioni che andrebbero ad aggravare ulteriormente la situazione.

Comunque, prima di procedere all’eliminazione delle cuticole, è necessario renderle più morbide, al fine di poterle poi spingerle più facilmente all’interno dell’unghia grazie ad appositi bastoncini, e bisogna sempre mantenerle in buone condizioni.

Questo risultato si può ottenere con i nostri “migliori amici”, cioè i rimedi naturali!

Quindi eccoti, come promesso all’inizio dell’articolo, 5 trattamenti e/o rimedi davvero super per prenderti cura delle cuticole:

I rimedi naturali per la cura delle cuticole

1- Burro di Karité: con l’abbassarsi delle temperature, le mani possono facilmente arrossarsi e diventare screpolate e le cuticole infiammarsi.

Utilizzare quindi dei prodotti a base di Burro di Karité (ancora meglio impiegare il Burro di Karité puro, per chi riesce a tollerarlo vista la sua texture molto consistente), è uno dei migliori sistemi per prevenire screpolature e dare sollievo sia alle mani che alle cuticole, che vengono inoltre ammorbidite.

2- Impacco con Olio di Oliva: è sufficiente applicare un po’ di Olio di Oliva sulle cuticole, massaggiarlo con movimenti delicati e fatto poi agire per alcuni minuti. Le cuticole risulteranno così ammorbidite e si potranno fare rientrare più agevolmente verso la base delle unghie.

3- Gel di Aloe Vera: un altro ingrediente molto indicato per le cuticole, perché ha un’azione emolliente, idratante e permette di tenerle morbide per molto tempo. E’ consigliabile usarlo anche più volte durante la giornata, applicandolo su tutta la superficie delle mani.

4- Maniluvio contro l’infiammazione delle cuticole: anche eseguire un rilassante maniluvio con Camomilla e Malva può rendere le cuticole meno dure, nonché avere un effetto lenitivo su eventuali infiammazioni presenti. Basta mettere le mani in un recipiente che contiene un infuso realizzato con un cucchiaio di entrambi gli ingredienti e tenerle immerse per circa 5 minuti. Se fai il trattamento perché le tue cuticole sono infiammate, dopo puoi anche applicare del Gel di Aloe Vera o del Burro di Karité, già visti in precedenza, mentre se sono in buone condizioni e lo fai come trattamento ammorbidente per rimuoverle, dopo il maniluvio puoi procedere a svolgere questa operazione, utilizzando il classico bastoncino di legno apposito.

5- Miscela di oli: quest’ultimo trattamento è utile non solo per rendere le cuticole più morbide, al fine di facilitarne la rimozione, ma anche per rendere le unghie più forti e resistenti. Procurati un cucchiaio di Olio di Ricino e un cucchiaio di Cera di Jojoba e mescolali insieme in una ciotola. Aggiungi poi al composto ottenuto quattro/cinque gocce di Olio Essenziale di Limone. Applica la miscela su unghie, cuticole e mani e lascia che agisca per 5 minuti. Esegui questo trattamento una volta al giorno o prima dell’eliminazione delle cuticole.

Se sei alla ricerca di altri consigli per la cura delle cuticole, leggi anche:

Hai mai provato uno di questi rimedi naturali per cuticole? Dimmelo nei commenti!

7 Comments

Leave a Reply
    • Sì, io ho usato quello de I Provenzali quando ho fatto il corso di ricostruzione in gel perchè erano rovinatissime e ha funzionato perfettamente. Facevo gli impacchi la sera, mettendo dei guantini per farlo assorbire meglio =)

  1. Se penso che quando ho cominciato a frequentare questo gruppo, non capivo quali erano le cuticole, invece poi ho letto anche de dei maniluvi e mi si è aperto un mondo.

  2. Questi articoli sono sempre interessanti, ho proprio dei campioncini di gel di aloe vera, che non sapevo come utilizzare…
    Mi dico sempre di riempire una boccettina di olio di oliva, ma poi non lo faccio mai! Almeno ho a portata di mano un olio a base di mandorle.

  3. Articolo interessante. Ma come detto nell’articolo ricordate di far rimuovere le cuticole in eccesso da un’esperta. Perché se non siete capaci di farlo rischiate di provocare e provarci dei danni!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.