Divano Letto, arredare e ottimizzare

Nell’articolo di oggi ti daremo diversi consigli su come ottimizzare la scelta del divano letto, un mobile utile e pratico in diverse occasioni. Per sapere come arredare, scegliere e adattare questo arredo in modo da coordinarsi perfettamente con tutto il resto della tua abitazione, continua la lettura.

Divano letto: le diverse soluzioni tra cui scegliere

Il divano letto, dato il suo doppio utilizzo, è una scelta efficace per il salotto e per tutte quelle aree della casa adibite all’accoglienza degli ospiti. All’occorrenza può essere aperto, diventando, appunto, un letto singolo, matrimoniale o a una piazza e mezza.

Come tutto il resto dei mobili, però, va scelto con attenzione in modo da potersi abbinare perfettamente a tutto il resto dell’arredamento. I fattori di cui tenere conto sono tanti, in primis le misure. 

A seconda dello spazio disponibile potrai optare per soluzioni più ampie, come i divani letto matrimoniali o alla francese (da una piazza e mezzo). Da chiuso, la seduta ospita 2 o 3 persone. Meno ingombrante e più versatile, la versione singola, con seduta per una persona sola, con materasso ad una piazza.  Oltre a queste due tipologie, esistono anche modelli più grandi, adatti a soggiorni e salotti più spaziosi che possono ospitare anche 3 o 4 persone.

Una volta individuate le misure, l’altro fattore di cui tenere conto sono il materiale e il tipo di rivestimento esterno. L’opzione che va per la maggiore, in quanto unisce comodità e piacevolezza estetica, è indubbiamente il divano letto sfoderabile. Questa tipologia di mobile consente non solo di togliere in pochissimo tempo il rivestimento e lavarlo, ma anche di cambiarlo a seconda delle occasioni, per adattarlo facilmente alle varie esigenze.

Tuttavia esistono anche versioni classiche, anch’esse molto apprezzate, come i divani in pelle o ecopelle di vario colore, indubbiamente più delicati sotto il punto di vista della pulizia e del mantenimento, ma che danno sempre un tocco in più in fatto di eleganza e impatto estetico.

Infine, è anche bene prendersi un attimo di riflessione in più per scegliere il giusto stile e design, che devono adattarsi al resto dell’arredamento e all’ambiente. I modelli più essenziali e moderni si coordinano alla perfezione con interni minimal e contemporanei. Rappresentano, inoltre, la soluzione perfetta per sale d’attesa, studi professionali e ambienti di relax in ambito lavorativo.

Uno stile più elegante, shabby chic o vintage, invece, va riservato alle stanze e alle case che hanno tutto il resto degli ambienti in questo stile o per chi intende creare uno spazio ad hoc con atmosfere più retrò.

Chaise Long, divani angolari e a ribalta

Sinora abbiamo parlato dei divani letto lineari, a due piazze o singoli, dandoti alcuni consigli sul tessuto esterno, sul materiale e sulle misure da scegliere. Esistono, tuttavia, altre soluzioni, come i modelli con chaise long e quelli angolari.

La chaise long, in particolare, conferisce al divano un aspetto più “nobile”. Di contro, si adatta ad ambienti più ampi e spaziosi, ma una volta trovato quello più adatto alle nostre esigenze, il risultato è di grande impatto visivo. I modelli in commercio sono dotati spesso di contenitore, dettaglio che si rivela particolarmente utile per tenere in ordine i tessuti d’arredo o altri oggetti che non si sa dove mettere.

Più essenziale, invece, il divano letto angolare, anch’esso disponibile in molte versioni: con rivestimento in pelle o ecopelle, sfoderabile, scamosciato, con o senza braccioli retraibili e molto spesso dotati di vano contenitore nella parte inferiore.

Infine, vogliamo proporti una soluzione comodissima, versatile e che si adatta ad ogni ambiente: il divano letto a ribalta. Questa particolare tipologia è particolarmente apprezzata in quanto si trasforma in un letto in pochissime mosse, senza dover impiegare troppo tempo nel sistemarlo.

Con questo articolo speriamo di averti dato qualche consiglio utile su come arredare e ottimizzare la scelta del divano letto a seconda dei gusti, del resto dell’arredo, delle esigenze di spazio e del risultato finale che si vuole dare alla stanza in cui posizionarlo.

Come sempre, ti invitiamo a lasciarci i tuoi commenti e ad aggiungere qualche suggerimento che non abbiamo scritto qui. Siamo sempre aperte a nuove opinioni e consigli!

Non perdiamoci di vista!

Non dimenticarti di noi! Resta aggiornat* sulle novità di Consigli Tutti mettendoci nei preferiti o nei segnalibri. In alternativa Salva nel tuo browser Consigli Per Tutti e consultala ogni giorno per non perdere gli ultimi articoli.
Ci teniamo ad averti con noi =)