Fish pedicure: la pedicure a base di.. pesci!

In questo articolo voglio parlarvi di un trend asiatico che negli ultimi anni si è diffuso anche in Italia: la Fish Pedicure.
Questo particolarissimo trattamento si esegue immergendo i piedi in una vasca piena di Garra Rufa, piccoli pesciolini di acqua dolce particolarmente diffusi in Turchia, Iran, Siria e Giordania.
Ma come funziona questa singolare pedicure? Quali sono i benefici e le sue proprietà? Scopriamolo insieme!

Fish Pedicure: benefici e proprietà

I piccoli esemplari di pesciolini presenti nella vasca in cui si immergono i piedi, si nutrono della pelle secca rilasciando un enzima che favorisce la rigenerazione cutanea. Il risultato è una cute liscia e vellutata.
In più, liberando i pori ostruiti, i micromassaggi dei Garra Rufa favoriscono la circolazione sanguigna.
fish pedicure
La sensazione della Fish Pedicure è molto piacevole: sui piedi si avverte un solletichio che fa sorridere.
In alcuni centri estetici viene proposta anche la Fish manicure. 
Per quanto il trattamento sia piacevole e renda la pelle liscia e bellissima, la terapia dei Garra Rufa è sconsigliata a chi ha infezioni della pelle o una salute particolarmente precaria a causa della bassissima percentuale di possibilità di contrarre alcune patologie, come l’epatite.

Fish Pedicure dove farla in Italia:

Ci sono diversi centri in Italia dove è possibile sottoporsi alla Fish Pedicure e Manicure. Grazie ad una breve ricerca su internet ho trovato una vera e propria catena di saloni che la eseguono denominata Dottor Fish, se siete curiose trovate il loro sito web in questa pagina.
Oltre a questa insegna, questo trattamento viene proposto ai clienti anche in molte SPA e centri dedicati all’estetica. Vi consiglio comunque di prestare molta attenzione alla professionalità del personale addetto alla pedicure. Controllate sempre che si tratti di un centro autorizzato che rispetti gli standard di igiene e qualità dettati dal regolamento europeo.
Sperando di avervi incuriosite con questa nuova tecnica di bellezza, vi invito a dare uno sguardo a tutti gli altri articoli presenti nella categoria dedicata alla cura dei piedi e vi do appuntamento ai prossimi post. A presto!

8 Comments

Leave a Reply
  1. Mi viene da ridere solo al pensiero di mettere i miei piedi nelle mani di quei pesci: e se poi non riesco a stare ferma per il solletico? L’idea è senz’altro ecologica!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.