Gruppo sanguigno di un bambino

Gruppo sanguigno di un bambino

Di che gruppo sarà il sangue del vostro bambino? Il sangue umano può appartenere a  4 diversi gruppi sanguigni : A – B – AB – 0 (zero).

Ognuno di questi gruppi a sua volta può appartenere a più sottogruppi diversi, il più importante è quello RH che può essere positivo o negativo.

Una delle prime domande che generalmente si pongono i genitori è quello del gruppo sanguigno del proprio figlio.

Potrebbe destare sorpresa il fatto che il gruppo sanguigno del proprio figlio possa essere completamente diverso da quello dei genitori!

Gruppo sanguigno di un bambino

Come già accennato, il gruppo sanguigno di un bambino potrebbe essere completamente diverso da quello dei suoi genitori.

  • Se i genitori hanno tutti e due il gruppo sanguigno A il loro bambino dovrebbe avere il gruppo   A  oppure il gruppo 0 (zero).
  • Se i genitori hanno tutti e due il gruppo sanguigno B il loro bambino dovrebbe avere il gruppo   B oppure il gruppo 0 (zero).
  • Se i genitori hanno tutti e due il gruppo sanguigno AB   il loro bambino dovrebbe avere il gruppo   AB oppure il gruppo  A oppure il gruppo B.
  • Se un genitore ha il gruppo sanguigno A  e l’altro genitore il gruppo sanguigno  B  il loro bambino dovrebbe avere il gruppo   AB  oppure il gruppo  A  oppure il gruppo  B oppure il gruppo  0 (zero).
  • Se un genitore ha il gruppo sanguigno AB e l’altro genitore il gruppo sanguigno A il loro bambino dovrebbe avere il gruppo  AB oppure il gruppo  A oppure il gruppo
  • Se un genitore ha il gruppo sanguigno AB e l’altro genitore il gruppo sanguigno B il loro bambino dovrebbe avere il gruppo  AB oppure il gruppo A  oppure il gruppo
  • Se i genitori hanno tutti e due il gruppo sanguigno 0 (zero)  il loro bambino ha il gruppo 0 (zero).
  • Se un genitore ha il gruppo sanguigno A e l’altro genitore il gruppo sanguigno  0 (zero)   il loro bambino dovrebbe avere il gruppo  A oppure il gruppo  0  (zero).
  • Se un genitore ha il gruppo sanguigno B  e l’altro genitore il gruppo sanguigno 0 (zero)   il loro bambino dovrebbe avere il gruppo  B oppure il gruppo  0 (zero).
  • Se un genitore ha il gruppo sanguigno AB e l’altro genitore il gruppo sanguigno 0 (zero)  il loro bambino dovrebbe avere il gruppo  A oppure il gruppo  B oppure il gruppo  0 (zero).

Gruppo sanguigno di un bambino

Bisogna ancora specificare che per quanto riguarda il fattore RH; da due genitori che hanno un gruppo RH Positivo, potrebbe nascere un bambino con un gruppo sanguigno RH negativo

Invece da due genitori che hanno un gruppo RH negativo nascerà sempre un bambino di gruppo sanguigno RH negativo.

Se un genitore ha un gruppo RH positivo e l’altro genitore RH negativo, il bambino potrebbe avere o il gruppo RH positivo o quello RH negativo.

Il sangue del neonato potrebbe essere incompatibile con quello della mamma, in questo caso il sangue della mamma produce degli anticorpi contro il sangue del bambino. Questo provoca nel piccolo ( non sempre) una grave anemia accompagnata da ittero.

Questo articolo è stato ispirato dal libro: IL BAMBINO DALLA A ALLA Z – Prontuario di puericultura in 500 voci  – di G. Ferrari – G. Carini

  1. Ferrari è un medico chirurgo, specializzato in Pediatria
  2. Caroni è laureata in medicina e specializzata in Pediatria

Vi potrebbe interessare anche l’articolo – Abituare il bimbo al vasino

www.mondosogni.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.