Insonnia: sintomi e cura

Insonnia: sintomi e cura

L’insonnia è un problema serio, che rischia di diventare cronico se trascurato, e che non permette a chi ne soffre di svolgere una vita sana e produttiva, poiché rende difficile anche svolgere le normali azioni quotidiane. Ecco perché è importante captare le prime avvisaglie che potrebbero suggerire un problema in arrivo, e cercare di intervenire con soluzioni mirate.

I primi sintomi che suggeriscono l’arrivo dell’insonnia sono sicuramente un senso di spossatezza diffuso e in alcuni casi mal di testa, che può perdurare anche durante la notte rendendo difficile o addirittura impossibile il riposo. Senso di affaticamento, irritabilità e una stanchezza che non ha apparentemente altre cause sono indicatori di un possibile problema futuro che comporta difficoltà a dormire la notte e quindi incapacità di riposare bene. Dormire in modo soddisfacente è la prima regola per affrontare la giornata con la giusta carica e in totale benessere.

Un buon sonno rigeneratore è la chiave per affrontare in maniera positiva ogni giornata!

Sono tanti i rimedi naturali che promettono di aiutare a conciliare il sonno e contribuiscono a tenere lontane le possibili notti in bianco: un buon metodo è ad esempio quello di mettere delle gocce di lavanda sul cuscino prima di andare a letto, oppure è importante assumere del magnesio, che calma i nervi e rilassa i muscoli, per un riposo davvero a prova di imprevisti. Un altro metodo naturale e supportato da ricerche scientifiche è quello di usare la radice essiccata della valeriana, un modo di sicuro successo per godersi un riposo a cinque stelle, o ancora la passiflora, dalle molteplici proprietà benefiche, è importante per combattere i disturbi tipici di chi non riesce a dormire durante il riposo notturno.

Rimedi naturali e casalinghi per riuscire a godere di un riposo rigenerante!

Dormire bene, soprattutto la notte, è importante, e non si possono trascurare i segnali che fanno presagire problemi a prender sonno, che nel tempo possono diventare sempre più seri e difficili da gestire; la natura viene in soccorso dell’uomo con ingredienti benefici e sicuri, che possono aiutare nella lotta contro la difficoltà a prendere sonno!

 

Attenzione: articolo a carattere puramente informativo e privo di carattere medico. Non sostituisce in alcun modo il parere di un esperto. Nel caso in cui si soffra della patologia sopra descritta, è fortemente consigliabile rivolgersi ad un dottore e non prendere medicinali di propria iniziativa.

Link e prodotti utili:

Se questo articolo vi è piaciuto vi consiglio di leggere anche il post dedicato al significato di – Come trasformare un sogno in numeri fortunati 

Come trasformare un sogno in numeri fortunati?  Per chi volesse dare un risvolto diverso all’avventura onirica e tentare la fortuna, in questo articolo vi spiegherò un modo molto efficace per trasformare un sogno in numeri fortunati.

Innanzi tutto bisogna studiare bene il sogno fatto e, riuscire a capire quale simbolo onirico vi ha maggiormente colpito. Poi bisogna trasformare in numero la parola trovata tenendo presente che ad ogni lettera corrisponde un numero. Continua

www.tuttosogni.it

Consigli.tuttosogni.it

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.