Jeans boyfriend: cosa sono e come indossarli

Consigli di stile, suggerimenti, idee e outfit con i jeans boyfriend fit

Oggi voglio parlarvi dei jeans boyfriend, un modello di pantaloni molto giovanile e sbarazzino, ma che, con i giusti abbinamenti, sa anche essere femminile e stiloso. Se vuoi sapere nei dettagli cosa sono i boyfriend e come indossarli, continua la lettura fino alla fine.

Jeans boyfriend: cosa sono e come indossarli

Boyfriend in italiano significa “fidanzato”; infatti, questi jeans hanno un taglio che ricorda i pantaloni maschili, come se li avesse prestati il proprio uomo.

Sicuramente pratico e moderno, questo modello è stretto in vita e largo e dritto sulle gambe con una lunghezza fino alle caviglie o poco sopra. Normalmente viene proposto in versione strappata e/o sfilacciata e da portare con i risvoltini verso l’esterno, per un’aria da ragazza di strada.

Essendo un capo sportivo e informale, i jeans boyfriend sono, decisamente, inappropriati per colloqui di lavoro, cerimonie e serate importanti; tuttavia, a seconda del modello e degli abbinamenti, si possono creare diversi look, a seconda del proprio stile o dell’occasione.

Per un look  da giorno i boyfriend vanno abbinati a t-shirt, sporty crop top o maglie smanicate e sneakers basse o slip on. Quelli con i patch sono perfetti per un look punk insieme a scarpe da skate e t-shirt larghe e scure, magari col logo del proprio gruppo preferito.  Perfetti anche con una camicia sbottonata, a quadri o di jeans.

 

  • Look 1 Stradivarius, jeans con strappi 29,99€
  • Look 2: Shein Jeans boyfriend con strappati e vita alta 21,00€

Per un look pre-serale e un po’ più chic, adatto, ad esempio, alle uscite con le amiche, questo modello può anche essere abbinato a un cardigan o un cappotto lungo sbottonato oppure una giacca di pelle insieme a un paio di inglesine o sandali col tacco.

Shein, Jeans boyfriend carota 17,49€

Reserved, jeans slim boyfriend 22,99€

Nel prossimo paragrafo ti dirò quali sono gli errori da evitare per indossare i boyfriend con stile.

Jeans boyfriend: gli errori da evitare

Indossarli con calzini lunghi: i boyfriend devono lasciare scoperti parte del piede e, di solito, anche la caviglia, quindi, sotto le scarpe, bisogna portare i fantasmini. Se fa più freddo, al massimo, si può optare per i collant trasparenti.

Portarli con stivali o sneakers alte: alcune coraggiose, potrebbero osare l’abbinamento boyfriend-tronchetto, ma, comunque, le calzature non devono mai coprire la caviglia per intero perché l’effetto è veramente brutto.

Abbinarli a maglie e accessori troppo eleganti: come detto sopra, questi jeans sono fatti per un look casual, alternativo o sporty chic.

Abbinarli a maglie troppo lunghe: l’abbinamento è visibilmente brutto e accorcia anche le figure più slanciate.

Cosa ne pensi dei jeans boyfriend? A te piace indossarli? Se ti va, rispondi con un commento!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.