Lampada per ricostruzione unghie: guida alla scelta

Hai appena finito il corso da onicotecnica e vuoi acquistare una lampada per ricostruzione unghie? Oppure siete autodidatte e non sapete bene come orientarvi nella scelta? In questo articolo cercherò di darvi qualche consiglio che spero possa esservi utile!

Quanti Watt per ricostruzione unghie in gel?

Come prima cosa occorre precisare che in commercio esistono diverse lampade per ricostruzione unghie in gel:  quella più indicata è il fornetto UV da 36 Watt, composto da 4 bulbi da 9W ciascuno oppure da 3 da 12.

Evitate di acquistare quelle mono bulbo in quanto non vanno bene per polimerizzare più dita alla volta, ma agiscono su un’unghia sola allungando i tempi di esposizione.

 

Inoltre consiglio caldamente di acquistarne una con timer da 120 secondi: la maggior parte dei gel, infatti, va tenuta in lampada 2 minuti. In questo modo, al termine del tempo di posa, si spegnerà da sola, togliendovi il fastidio di cronometrare!

Ovviamente deve comunque essere presente l’interruttore manuale, soprattutto in caso usiate prodotti che richiedono un tempo maggiore di esposizione ( come alcuni semipermanenti).

Lampada per ricostruzione unghie in gel : dove comprarla?

Qui il discorso si fa un po’ complicato in quanto molto spesso sono i negozi stessi che vendono questi prodotti a tenere i corsi da onicotecnica, con l’ovvia conseguenza che invitino caldamente ad acquistare tutto il kit presso di loro ( a volte a costi molto alti) .

lampada UV

Il mio consiglio è quello di girare vari store prima dell’acquisto: non siete obbligate a comprare da chi vi ha fatto il corso, soprattutto se il totale da pagare non rientra nelle vostre possibilità.

Ovviamente evitate gli acquisti in negozi non specializzati ( magari cinesi) o al mercato.

On line si possono trovare ottime offerte: controllate sempre che il prodotto sia certificato dall’Unione Europea e che l’e-commerce sia abbastanza affidabile, cercando eventuali feedback in rete prima dell’acquisto.

Uno dei siti che offre un’ampia gamma di prodotti professionali per la ricostruzione unghie è Tuttoperleunghie. Per visitare il sito, segui questo link.

Fornetto UV per ricostruzione: costi

I costi sono molto variabili: come accennavo in precedenza alcuni negozi non specializzati ( fisici o on line) vendono prodotti e set completi per la ricostruzione unghie a prezzi davvero stracciati, arrivando a far pagare anche meno di 20 euro un fornetto UV.

Ebbene, diffidate di questi costi troppo vantaggiosi : una buona lampada UV ha un costo che si aggira tra i 40 e gli 80 euro, salvo particolari offerte o coupon messi a disposizione dei marchi.

Ovviamente queste linee guida sono generiche e frutto della mia personalissima esperienza!

Io vi do appuntamento con altri articoli e guide dedicati alla ricostruzione delle unghie, categoria ancora in crescita sul nostro sito che pian piano verrà aggiornata periodicamente con tanti consigli utili.

Buona manicure!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *