Leggings e jeggings: come sceglierli e quali comprare in base al fisico

I leggings e i jeggings sono due capi di abbigliamento talmente entrati nella moda attuale, da aver quasi completamente sostituito i classici jeans e pantaloni. E non c’è da stupirsi se sono tanto amati, data la loro comodità e versatilità. Se, però, come molte donne ti è rimasto il dubbio su come sceglierli e quali comprare in base al fisico, ti invito a continuare la lettura fino alla fine.

Leggings e jeggings: regole di base

Come già sappiamo, i leggings e i jeggings (leggings di jeans) non sono veri e propri pantaloni, ma, per la loro aderenza, possiamo dire che si avvicinano ai collant o alla calzamaglia. Tuttavia, se anche d’estate si consiglia di abbinare i leggings a maglie tassativamente lunghe (a meno che non siate in palestra), poche fortunate, dal lato B perfetto, possono indossare i jeggings anche sotto crop top e t-shirt.

Perciò, a prescindere dalla fantasia e dal tipo di fisico, la regola generale per indossare questo capo di abbigliamento, è coprirlo parzialmente con maxi-maglie, camicie oversize o vestitini.

Leggings e jeggings: come sceglierli e quali comprare in base al fisico

Per abbinarli su tutto o se si ha un fisico un po’ formoso, vale la legge del nero (o colori scurissimi) a tinta unita. Tuttavia, con leggings e jeggings, sconsiglio un look total black per evitare di somigliare a un sacco della spazzatura. Perciò, è sempre meglio spezzare con qualcosa di colorato, come un cardigan o, semplicemente, una cintura.

Anche se non si hanno cosce magrissime, comunque, si può optare per delle fantasie: per esempio pois o fiorellini piccoli, oppure strisce verticali che snelliscono otticamente la silhouette. Le stampe o i disegni più grandi, in genere, tendono ad allargare visivamente le curve.

Le magre, invece, possono osare qualsiasi fantasia, ma si consiglia un minimo di buon senso: meglio evitare leggings chiari fiorati o con figure geometriche, stile pigiama, oppure ai fuseaux metallizzati, per esempio dorati o argentati, riservati unicamente ai “manici di scopa” o ai veglioni di Capodanno.

Cosa ne pensi dei leggings e dei jeggings? Anche tu li indossi? Quali sono i tuoi modelli preferiti? Se ti va, faccelo sapere con un commento!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *