Olio per cuticole: come e quando usarlo

L’olio per cuticole è un alleato immancabile nella manicure: se non sai come si usa o quale scegliere, sei nel posto giusto!

Oggi voglio parlarvi di un prodotto indispensabile per avere una manicure impeccabile: l’olio per cuticole. Ma come e quando usarlo? Ogni quanto va applicato? In questa guida troverai tutte le risposte!

Olio per cuticole: a cosa serve? Quanti tipi ce ne sono?

Come dice il nome, l’olio per cuticole serve per idratare e rendere morbida la zona di pelle che circonda le unghie, la cuticola, appunto. Si tratta di un prodotto a base di oli vegetali di mandorle, argan, kukui e altri.

Viene spesso arricchito da vitamine e minerali per rendere più efficace la formulazione e garantire risultati ottimali.

 

In commercio, ormai, ce ne sono veramente di moltissimi tipi: dai classici oli formato smalto con pennellino, sino alle penne con punta imbevuta, ai barattolini ad immersione e ai nuovi formati spray.

Per tutte le ragazze che riscontrano secchezza in questa zona, pellicine che si sollevano e che usano spesso detersivi senza guanti è un alleato indispensabile per l’ottimale mantenimento di una manicure bella e sempre perfetta.

Come si usa l’olio per cuticole e ogni quanto tempo? Passa alla prossima pagina per scoprirlo!


9 Comments

Leave a Reply

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.