Opacizzare le unghie: come prepararle alla ricostruzione

Prima di ogni ricostruzione unghie è importante preparare e opacizzare la superficie ungueale per rimuovere ogni traccia di grasso ed evitare sollevamenti, bolle e distaccamenti del gel.  Questa operazione è di vitale importanza e permetterà al vostro lavoro di durare oltre 3 settimane.

Per quello va eseguita nel migliore dei modi e con la massima perizia e delicatezza in quanto, se effettuata in maniera troppo aggressiva potrebbe danneggiare l’unghia, assottigliandola e rendendola più debole.

A cosa serve opacizzare le unghie?

L’operazione preliminare di opacizzare le unghie o di “bufferarle” come diciamo in gergo, elimina unto, tracce di creme, polveri, residui di precedenti trattamenti e tutto ciò che quotidianamente si deposita sopra la superficie dell’unghia.

In questo modo avrai una tela liscia e pulita su cui lavorare e sulla quale il gel o il semipermanente aderiranno molto meglio, evitando che si sollevi o crei antipatiche bolle premature.

Ma come opacizzare le unghie in maniera corretta? Come vanno preparate? Che strumenti servono?

Continua la lettura per leggere tutti i dettagli questa guida che vi insegnerà tutti i trucchi!

Opacizzare le unghie: materiali necessari

Ecco cosa serve per una corretta preparazione e opacizzazione dell’unghia prima della ricostruzione in gel o acrilico:

  • Spingicuticole o bastoncini di legno d’arancio ( se non sai come rimuovere le cuticole consulta questo articolo).
  • Disinfettante per unghie
  • Mattoncino buffer o lima buffer
  • Spazzolina per rimozione polveri
  • Nail cleanser (detergente sgrassante)
  • Primer

Preparare unghie alla ricostruzione: tutorial step by step

1)  Disinfettate le vostre mani, gli strumenti e le mani della cliente (se la state eseguendo su una seconda persona) utilizzando un disinfettante apposito per unghie.

2) Limate il margine libero per aggiustare la forma e spingete indietro le cuticole utilizzando lo spingicuticole oppure un bastoncino di legno di arancio.

3) Con la lima buffer o con il mattoncino opacizzate bene tutta la superficie ungueale prestando particolare attenzione agli angoli e al bordo libero. Quando ogni parte dell’unghia sarà completamente opaca, usate la spazzolina per eliminare la polvere dovuta all’opacizzazione.

4) Pulite con il cleanser o con un detergente apposito, lasciate asciugare bene e applicate il primer.

Di seguito trovate un video tutorial reperito tramite il canale You Tube di Naiouk, in inglese, ma molto facile da comprendere.

Se sei alla ricerca di altri consigli e nozioni base sulla ricostruzione unghie, ti consiglio di leggere anche:

E tu, che tecnica usi per opacizzare le unghie? Diccelo in un commento!

5 Commenti

Leave a Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *