Pedicure rilassante fai da te: via lo stress e piedi più belli

Relax e bellezza con la pedicure rilassante fai da te che elimina le tensioni e ammorbidisce i tuoi piedi in vista dell’estate!

A volte sentiamo proprio il bisogno di prenderci cura di noi e di staccare un po’ dalla routine quotidiana e dallo stress di tutti i giorni.

Uno dei modi migliori per farlo è realizzare una pedicure rilassante fai da te che ci donerà nuova energia facendoci sentire bellissime.

Pedicure fai da te : un bel pediluvio caldo per cominciare

Come prima cosa, ritagliatevi una mezz’oretta di tempo per effettuare tutti i passaggi con calma e per poter ottenere il massimo del relax.

Cominciate in questo modo: riempi una bacinella con acqua calda e aggiungete qualche goccia di olio essenziale di lavanda, dalle note proprietà distensive anti stress.

Lasciate in ammollo i piedi per una decina di minuti e poggiate la schiena e la testa all’indietro in modo da trovare il massimo del beneficio.

Piedi Bellissimi con la pietra pomice e la crema idratante

Asciuga con cura, magari usando un panno di tessuto naturale, e passate la pietra pomice per esfoliare le parti più secche (come, ad esempio, i talloni).

A questo punto non resterà che applicare un generoso strato di crema idratante: ne esistono moltissime specifiche per questa zona!

Se soffrite di eccessiva sudorazione sceglietene una al mentolo e talco, se avete i piedi particolarmente secchi potete provare con la rosa mosqueta o un prodotto lenitivo alla camomilla e lavanda.

Un bel massaggio rilassante!

Mentre mettete la crema massaggiando la pianta dei piedi, iniziando dalle dita e risalendo sino alla caviglia.

Per ottenere il massimo del benessere premete leggermente i pollici sulla pelle e eseguite dei movimenti circolari dal basso verso l’alto. Sentirete subito una sensazione di relax assoluto, soprattutto per chi sta molto tempo in piedi durante la giornata!

Infine passa lo smalto sulle unghie: un tocco di colore vi farà sentire più belle e sarà la giusta conclusione della vostra pedicure rilassante! Non dimenticare di seguire gli stessi passaggi della manicure, applicando una base, 2 mani della tonalità scelta e il top coat.

E tu? hai mai provato a fare in casa una bella pedicure rilassante? Quali passaggi esegui? Vuoi aggiungere qualcosa a quanto scritto qui? Lasciaci un commento!

6 Comments

Leave a Reply
  1. Tutto l’anno curo i piedi per mantenerne la morbidezza. I pediluvi li faccio con bicarbonato o con olii essenziali come lavanda, salvia o tea tree. Il pensiero di una mezz’ora di fila per me è un sogno da quando sono mamma.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.