in ,

Perchè i camici dei chirurghi sono verdi?

Hai mai fatto caso al fatto che i camici dei chirurghi, le lenzuola della sala operatoria e quelli degli infermieri che assistono all’operazione sono verdi? Perchè si è scelto questo colore? C’è un motivo specifico? Scopriamolo insieme!

Perchè i camici dei chirurghi sono verdi?

Prova a pensarci: qual è il colore dominante durante un’operazione chirurgica? La risposta è molto semplice: il dottore, gli infermieri e lo staff si concentrano su ciò che stanno facendo, sulla ferita aperta, sul sangue. Di conseguenza fissano per molto tempo il rosso.

Questo comporta un fenomeno ottico molto fastidioso: l’impronta retinica, che produce la visione di macchie e aloni residui del suo complementare, cioè il verde.

Rendendo i camici, le lenzuola, le cuffiette e tutti gli accessori verdi, l’impronta retinica del rosso viene annullata e assorbita, evitando la visione di chiazze ed annullando il rischio che la vista si affatichi.

Camici verdi: alcune curiosità

Fino agli anni 60 i camici e le lenzuola erano completamente bianchi, colore che per eccellenza rappresenta igiene e pulizia.

Tuttavia questa tonalità, associata alle luci della sala operatoria, affaticava la vista creando un effetto quasi “abbagliante”. Inoltre i medici e gli infermieri mettevano a dura prova i loro occhi perchè, fissando qualcosa di bianco, non riuscivano ad evitare la visione di chiazze e aloni verdi tipici dell’impronta retinica rilasciata dal rosso del sangue.

Introducendo camici verdi, questo problema è stato risolto quasi del tutto, rendendo il lavoro molto più semplice e meno stancante.

Eri a conoscenza del perchè i camici dei chirurghi in sala operatoria sono verdi? Se la risposta è no, ora lo sa e potrai raccontare questo aneddoto a chi vuoi tu!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Da dove deriva l’espressione “Buona Notte al Secchio”?

Perchè si fa la croce sull’impasto del pane o della pizza? A cosa servono i tagli?