Perché si dice “ahi ahi ahi signora Longari…!”? Come nasce la frase e che significa?

Una personalità con la “P” maiuscola dello spettacolo italiano ha il merito di aver creato, senza saperlo, una divertente espressione, che è entrata di diritto nel parlato comune, cioè “ahi ahi ahi signora Longari!...”. Chi è stato a dirla? Perché lo avrebbe fatto? E questa signora Longari, chi mai sarebbe? Sapremo tutto nel paragrafo seguente!

“Ahi ahi ahi signora Longari…!”: dallo spettacolo, una frase… spettacolare!

Un certo tizio con la barba bianca, gli occhiali e il vestito rosso (alias Babbo Natale), è conosciuto da tutti sia come simbolo della nota festività del 25 dicembre e sia per la sua frase di rito di questa ricorrenza “oh oh oh, buon Natale!”.

Un altro famosissimo personaggio invece, sempre con gli occhiali, ma senza abito rosso e barba, viene ricordato per la sua simpatia e la frase “ahi ahi ahi signora Longari…!”. Di chi si sta parlando? Chi se non il caro e purtroppo commiato Mike Bongiorno, conduttore radio e televisivo dalle indubbie capacità, tanto da essere ribattezzato il re dei quiz, poiché sono stati proprio i giochi con montepremi finale il suo settore di spicco, tra cui possiamo citare Lascia o raddoppia?, Scommettiamo, La ruota della fortuna e il Rischiatutto.

Ed è in una puntata di quest’ultimo programma che parrebbe essere stata “forgiata” l’espressione “ahi ahi  signora Longari…!”: codesta donna (Giuliana Toro da nubile), è stata un’abilissima concorrente della trasmissione, riuscendo ad aggiudicarsi il titolo di campionessa per ben undici puntate.

Durante una di queste però, la signora diede la risposta sbagliata ad una delle domande del gioco poste da Mike, il quale, con una certa sorpresa vista la relativa semplicità del quesito e la bravura della partecipante su argomenti più difficili, esclamò “ahi ahi signora Longari…!”… beh a dire il vero, la frase pronunciata aveva anche una piccola aggiunta e sarebbe “ahi ahi ahi signora Longari… lei mi cade sull’uccello!”.

Fonte: https://video.corriere.it/signora-longari-rischiatutto-mike-bongiorno/44fcd7ea-06c2-11e6-8870-6aa8c10eafcf

Il tema della domanda era infatti l’ornitologia e al presentatore l’espressione uscì spontanea come a voler dire “caspita signora, mi ha sbagliato una domanda facilissima!”, ma creò involontariamente un doppio senso , che però fu talmente esilarante da essersi portato avanti negli anni e che tutt’ora è molto popolare, con la piccola differenza che oggi, della frase, si è soliti usare soltanto la parte “ahi ahi ahi signora Longari…!” (sorvolando quindi… sull’uccello!) e la si dice, in senso ironico e generico, nei confronti di una persona che ha fatto un errore banale.

La stessa signora Longari, in un’intervista successiva alla morte di Mike Bongiorno, ha però smentito che il conduttore abbia mai espresso quelle parole e lo confermerebbero anche altre fonti.

(da wikpidedia.org e fanpage.it)

Ciò non toglie che questa frase sia diventata in ogni caso un modo di dire unico, simpatico e apprezzatissimo, così come lo era, e lo è ancora nei nostri pensieri, il buon Mike, e credo che non ci sia modo migliore per concludere l’articolo di oggi e rendergli omaggio, se non usando un altro suo celeberrimo termine:  Allegria!

Fonte immagine in evidenza https://www.lindro.it/aspettando-rischiatutto-ricordando-mike-bongiorno/

One Comment

Leave a Reply
  1. Maurizio Agarinis
    La frase esatta detta da Mike “Ahi ahi ahi signora Longari lei mi cade proprio sull’uccello” fu detta al Rischiatutto dalla Longari nella fase delle domande sulle materie presentate dai concorrenti.
    Ricordo perfettamente la frase e non capisco il motivo di doverla negare!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.