Perchè si dice “Il diavolo fa le pentole, ma non i coperchi”?

Perchè si dice che il Diavolo fa le pentole, ma non i coperchi? Da dove deriva questa espressione di uso comune? In questo articolo risponderemo a tutte le tue domande e scoprirai l’origine di questo modo di dire!

Perchè si dice “Il diavolo fa le pentole, ma non i coperchi”?

Il Diavolo è la creatura malvagia per eccellenza, in grado di compiere azioni spregevoli, cattive, provocando sofferenze o pianificando inganni. Essendo, però, una creatura imperfetta, spesso le sue malefatte sono destinate ad essere presto scoperte.

Dire che il diavolo fa le pentole, ma non i coperchi,  si riferisce proprio a questo: la creatura è in grado di creare situazioni, complotti e di assumere comportamenti maligni, ma, ahimè, spesso non è capace a nasconderle!

Proprio come una pentola senza coperchio non è in grado di celare il suo contenuto ed è possibile guardarci dentro senza alcun problema, le malefatte del demonio sono spesso destinate a venire presto a galla, risultando incomplete.

E’ anche un modo di dire che invita a non essere l’artefice di situazioni cattive, pericolose o ingannevoli in quanto, prima o poi, verranno alla luce, facendo presto capire alle vittime chi ne è l’autore. Questo, ovviamente, si ritorcerà contro chi le ha pianificate e commesse, provocando l’effetto contrario a quello desiderato.

Adesso anche tu sai perchè si dice che il diavolo fa le pentole, ma non i coperchi e potrai divertirti a raccontare questo aneddoto ai tuoi amici e a condividerlo con chi vuoi tu!

Se sei curioso di scoprire il significato e l’origine di altri modi di dire, ti consiglio di dare uno sguardo al post dove spieghiamo perchè si dice buonanotte al secchio oppure quello dove parliamo del perchè si dice avere un asso nella manica.

Guarda tutti gli articoli delle categorie più popolari:


Bellezza         Moda         Bambini      Sogni


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *