Come realizzare una buona nail art: 8 consigli che ti serviranno davvero!

8 piccoli trucchi e suggerimenti per realizzare una buona nail art

Per fare una bella nail art, non serve essere grandi artisti, servono solamente alcuni piccoli accorgimenti che tutte possono adottare per realizzare delle decorazioni per le proprie unghie carine, semplici e precise. Ecco alcuni semplici trucchi per realizzare una buona decorazione unghie.

3 regole fondamentali:

1) Prendetevi tutto il tempo che vi occorre: sembrerà una banalità ma se volete riuscire bene nel vostro lavoro, piccolo o grande che sia serve tenersi libere almeno un paio d’ore. La cosa vi spaventerà, ma è del tutto normale. Alcuni lavori richiedono diverse mani di smalto e devono essere tutte perfettamente asciutte! Non vorrete mica rovinare tutto e ritrovarvi le unghie tutte pasticciate e imprecise?

2) Preparate un buon piano: per realizzare una buona nail art occorre avere un tavolo libero da oggetti inutili, ben illuminato e possibilmente in direzione di una finestra. Evitate di creare i vostri lavori di sera, se proprio dovete farlo assicuratevi di avere la giusta illuminazione!

3) Assicuratevi sempre che la base ( che sia essa colorata o trasparente) sia perfettamente asciutta prima di iniziare con i decori, se necessario aiutatevi con le goccine asciuga smalto oppure con un top coat ad asciugatura rapida.

Altri consigli utili:

4) Tenete i gomiti ben allineati ad un piano dritto, come un tavolo oppure un davanzale. Evitate di passarvi lo smalto poggiandovi sulle gambe o, peggio ancora sul letto o sul lavandino. Se usate il tavolo dove mangiate copritelo bene con una tovaglia vecchia  o con della carta assorbente, per evitare di rovinarlo.

5) Tenete sempre ben chiusi gli smalti: quando avete finito di utilizzarli richiudeteli attentamente anche se vi serviranno per gli step successivi della vostra nail art. E pulite bene gli attrezzi per decorare, i pennelli e i contenitori delle decorazioni sia durante che dopo la vostra manicure. Prestissimo si spiegherò anche come procedere per la corretta pulizia di questi accessori.

6) Se sbagli una decorazione e dovete utilizzare del solvente per rimuovere l’errore, non fatelo subito, aspettate che tutte le altre siano perfettamente asciutte e eliminate lo smalto dall’unghia incriminata utilizzando dei guanti ( io di solito uso quelli di plastica che si trovano al reparto frutta e verdura).

E per finire…

7) Non ostinatevi a ricercare la perfezione: lavorando a mano su una superficie piuttosto piccola è normale che i decori non vengano perfettamente uguali su tutte le unghie. Non fateci troppo caso, gli altri non se ne accorgeranno nemmeno se ci sono delle infime differenze!

8) Quando dovete stendere il top coat non stendetelo normalmente come fareste con uno smalto: lasciate cadere una goccia abbondante ed espandetela con il pennello lavorando unicamente sulla superficie del prodotto, senza trascinarlo. In questo modo non rischierete di rovinare il disegno. Esistono anche degli asciuga smalto rapidi spray, in caso di nail art particolarmente complesse utilizzate quelli oppure le gocce asciuga smalto.

Spero con questi piccoli accorgimenti di avervi dato dei consigli utili su come realizzare una buona nail art e sugli errori da evitare. Io vi invito a leggere gli altri articoli presenti nell’abc delle unghie, per scoprire tanti altri suggerimenti di base.

E tu, hai qualche altro consiglio da aggiungere? Pensi che manchi qualcosa? Sentiti libera di lasciarmi un commento!

Prodotti Ricostruzione Unghie Tutto per le Unghie

2 Comments

Leave a Reply

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.