Ricetta Risotto Castelmagno e pere

Oggi vi propongo un primo piatto sfizioso che abbina il formaggio e le pere: il risotto Castelmagno e pere. Per chi non lo conoscesse, infatti, il Castelmagno è un formaggio tipico di Cuneo, che può essere più o meno stagionato. In questa ricetta occorre quello meno stagionato. Qui sotto, troverai la lista di tutti gli ingredienti e il procedimento di questo piatto.

Ricetta Risotto Castelmagno e pere

Ricetta per 4 persone:

  • 280 g di riso Carnaroli
  • 200 g di Castelmagno (poco stagionato)
  • una pera williams
  • mezza cipolla bionda
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • 1 spicchio d’aglio
  • burro q.b.
  • brodo vegetale q.b. (circa 500 ml)
  • una spolverata di cioccolato amaro (fondente al 70%)

Preparazione: in una casseruola fate imbiondire nel burro la cipolla e l’aglio; dopodiché, sfumateli col vino bianco. A questo punto, tostate il riso per 2-3 minuti e aggiungete un po’ di brodo.

Continuate a bollire il riso per 15-16 minuti, aggiungendo un mestolo di brodo alla volta e lasciandolo evaporare.

A parte, sbucciate la pera e privatela del torsolo, quindi, tagliatela a dadini e fatela imbiondire nel burro fino a quando non sarà leggermente dorata.

Quando il riso sarà pronto mantecatelo con una noce di burro e il Castelmagno e aggiungete ancora un po’ di vino bianco.

Servitelo su un piatto con al centro la pera e una grattugiata di cioccolato amaro. Il vostro risotto Castelmagno e pere è pronto!

Cosa ne pensi della ricetta per preparare il risotto Castelmagno e pere? Pensi che la proverai? Se ti va, rispondi con un commento.

Guarda tutti gli articoli delle categorie più popolari:


Bellezza         Moda         Bambini      Sogni


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *