10 rimedi naturali per unghie di cui non potrai più fare a meno

10 rimendi naturali per unghie fragili, secche o che si spezzano che ti cambieranno la vita!

Unghie che si sfaldano, si rovinano, troppo deboli oppure da rimettere in forma? In questo articolo vedremo insieme 10 rimedi naturali per unghie che devi assolutamente conoscere per sfoggiare una manicure impeccabile! Bastano pochi ingredienti che è possibile trovare in dispensa: continua la lettura per guardarli tutti e trovare il più adatto a te!

Rimedi naturali per unghie fragili, molli e che si sfaldano

Ecco una raccolta dei migliori rimedi naturali per unghie fragili, molli, deboli e soggette a sfaldamenti. Come vedrai sono tutte ricette casalinghe molto semplici da fare, con ingredienti che abbiamo in casa o che è comunque possibile trovare facilmente in profumeria, erboristeria o nei punti vendita dedicati alla bellezza naturale.

1) Impacco con yogurt, olio di oliva e limone

Hai dello yogurt bianco inutilizzato nel frigorifero, prossimo alla scadenza? Se non ti va di mangiarlo, usalo per creare un impacco rinforzante e nutriente per unghie!

Ti basterà miscelarlo con 2 cucchiai di olio extravergine di oliva e un cucchiaino di succo di limone e tenerlo in posa una decina di minuti, coprendo con della pellicola trasparente. Al termine, risciacqua con acqua tiepida e asciuga bene.

2) Olio di ricino: un amico della manicure!

L’olio di ricino rinforza, nutre, protegge e rende più sane le tue unghie. Si compra in erboristeria, in farmacia e nei punti vendita dedicati al benessere naturale e sarà davvero un valido aiuto per le cuticole e la fragilità ungueale.

Dopo aver rimosso ogni traccia di smalto, inumidisci un dischetto di cotone con una piccola quantità di olio e massaggialo sulla superficie,  sul margine e sulla zona cuticole sino a completo assorbimento. Attendi qualche ora prima di applicare il colore o altri prodotti e, con un po’ di costanza vedrai i primi risultati già dopo un paio di settimane!

3) Aglio: puzzolente, ma efficace!

Lo sapevi che l’aglio è un vero toccasana per la tua manicure? Possiede, infatti, proprietà antimicotiche, antiossidanti e rinforzanti.

Non ti stiamo certo chiedendo di strofinarlo direttamente sulle unghie: basta aggiungere qualche pezzettino alla base che utilizzi normalmente.
L’unico problema, ovviamente è l’odore non proprio piacevole. Ma come dice un noto proverbio: chi bella vuol apparire…

4) I semi di lino: amici di unghie e capelli

I semi di lino sono ricchi di proprietà rinforzanti sia per le unghie che per i capelli. Grazie alla presenza di acidi grassi omega 3 sono perfetti per irrobustire il margine ed evitare che si rompa in continuazione.

Puoi trovarli in molti supermercati ed erboristerie. Una piccola manciata al giorno è sufficiente, ma se non ti piace il sapore, puoi usare l’olio di semi di lino, venduto in varie forme in molti punti vendita salutistici. Esistono anche i flaconcini di olio essenziale, basteranno poche gocce da massaggiare sulla superficie per apprezzare subito i primi miglioramenti.

5) Olio di Neem

L’olio di Neem è un po’ meno diffuso, ma è un rimedio naturale validissimo per rendere più belle e resistenti le tue unghie!

Puoi dilurne qualche goccia nel tuo abituale prodotto per cuticole oppure miscelarlo ad un altro olio vegetale (oliva, jojoba o mandorle) per creare un impacco super rinvigorente. La tua manicure ringrazierà!

6) Olio di jojoba per le pellicine secche e arrossate

L’olio di jojoba è perfetto per lenire e disinfiammare le pelliccine secche e arrossate. Anche in questo caso non sono richieste grandi abilità da “spignattatrice”.

Basta massaggiarlo direttamente sulla zona interessata, avendo cura di farlo assorbire bene prima di dedicarti alla stesura di smalti o basi protettive.

7) Trattamento sbiancante fai da te con bicarbonato

Unghie ingiallite dal fumo, dall’utilizzo di smalti troppo vivaci o dall’uso di detergenti? Sbiancale naturalmente in pochi minuti usando il bicarbonato di sodio, l’olio di oliva e il limone.

Creare uno scrub sbiancante efficace e economico è facile: metti un cucchiaio di bicarbonato di sodio in una ciotola e aggiungi due gocce di limone spremuto. Massaggia il composto sulle unghie, con movimenti circolari delicatamente. Quindi risciacqua e applica una goccia di olio di oliva per reidratare la superficie.

8) Oli naturali per cuticole

L’olio per cuticole può essere facilmente realizzato in casa! Gli oli nutrienti più adatti per ammorbidire e revitalizzare la zona delle “pelliccine”  sono molti: dal comune olio extravergine, all’olio di argan, fino ad arrivare a quello di mandorle dolci o di jojoba.

Basta applicarne poche gocce e massaggiarle sulla pelle intorno alle unghie fino a completo assorbimento per vedere subito i primi risultati. E per un’azione d’urto davvero efficace, applica il tuo olio preferito prima di andare a dormire e indossa dei guanti in cotone per far assorbire al meglio tutte le sostanze nutritive.

9) Oleolito di limone per unghie al top!

La preparazione dell’oleolito di limone richiede un po’ di tempo, ma ti permetterà di avere sempre a portata di mano un prodotto efficacissimo nella cura delle unghie. Questo rimedio naturale ti consentirà di creare un vero all-in-one perfetto per ogni aspetto: rinforza, protegge, idrata e sbianca.
Ti servirà un limone, dell’olio di mandorle e olio extravergine di oliva. Inoltre dovrai procurarti un barattolo in vetro a chiusura ermetica, un canovaccio pulito e una boccetta di smalto vuota.

Sbuccia il limone ricavandone la scorza (senza la parte bianca, mi raccomando) e metti le bucce in infusione in 100ml di olio di oliva utilizzando il barattolo ermetico. Lascia riposare al buio e al fresco coprendo con il canovaccio per circa un mese, agitando il contenitore almeno una volta al giorno.
Al termine, filtra il composto con un colino a maglie strette e aggiungi una ventina di gocce di olio di mandorle dolci. Travasa tutto in una boccetta per smalto vuota e usa il prodotto quotidianamente su tutte le unghie, a mò di smalto rinforzante.

10) Impacco al miele per le mani

Le unghie curate su mani screpolate e ruvide non fanno certo una bella figura. Ecco quindi un trattamento semplicissimo per avere mani lisce e morbide, sia d’inverno che d’estate.

Prendi un paio di cucchiaini di miele liquido e miscelali con una decina di gocce di olio di mandorle dolci o argan. Stendi il composto sulla pelle delle mani e lascia in posa per circa 15 minuti indossando dei guanti in cotone oppure coprendo con della pellicola trasparente.
Al momento del risciacquo noterai subito la differenza!

Hai mai usato uno di questi rimedi naturali per le unghie? Come ti sei trovata? Hai già individuato la ricetta che potrebbe fare al caso tuo? Diccelo nei commenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.