Tendenze unghie estate 2019: dalla NY Fashion week alle tue mani!

Le passerelle della moda dettano le nuove tendenze per le unghie estate 2019. Quali sono e come fare per avere una manicure assolutamente trendy? Oggi ti darò la risposta a questa domanda!

Con il cambiare degli anni cambiano le tendenze moda, soprattutto per quanto riguarda il mondo delle unghie e della nail art. Anche quest’anno la New York Fashion Week ha rappresentato una grande fonte di ispirazione in tal senso: ecco quindi le ultime novità sulle unghie per l’estate 2019.

Colori caldi e freddi e fantasie metalliche per la nail art dell’estate 2019

Il primo elemento a cui devi prestare attenzione per la cura e la bellezza delle unghie durante la stagione estiva è sicuramente la forma. Sono infatti tornate alla ribalta le unghie corte, soprattutto quelle in stile squoval, squadrate con gli angoli smussati, da sfoggiare con smalti, semipermanenti e gel dai colori pastello come il rosa e l’azzurro.

Fonte: https://glowsly.com/spring-summer-2019-nail-trends/

Se vuoi osare un po’ di più puoi realizzare delle manicure con unghie a stiletto o a mandorla: in questo caso i colori da utilizzare spaziano da quelli caldi, come il rosso e l’arancione, a quelli freddi, come il verde scuro e il blu.
Queste nuance possono essere applicate sia a unghia intera, per uno stile classico e senza tempo, che come dettaglio prezioso in half moon e french manicure alternative.
Per le unghie dell’estate 2019 è inoltre riconfermato il successo delle fantasie metalliche, soprattutto quelle sui toni dell’argento, del dorato e dell’oro rosa. Se tuttavia non vuoi discostarti troppo dalle tonalità classiche puoi optare per la scelta di verdi e blu metallizzati, come quelli visti sulle passerelle di Emporio Armani e Tom Ford.
Fonte: https://glowsly.com/spring-summer-2019-nail-trends/

Fonte: https://glowsly.com/spring-summer-2019-nail-trends/

Il nude mantiene la propria posizione e il bianco fa il suo ritorno

Lo stile nude non comprende soltanto le tonalità come il beige, il taupe o il rosa, ma fa riferimento anche alle unghie su cui è applicato uno smalto color carne poco coprente o semplicemente trasparente. Se ami molto gli accessori e sei solita indossare anelli e bracciali particolarmente vistosi, il nude fa sicuramente per te.

Fonte: https://glowsly.com/spring-summer-2019-nail-trends/

Il nude per la nail art dell’estate 2019 si adatta soprattutto alle unghie corte e di media lunghezza, ma niente ti impedisce di utilizzarlo sulle unghie lunghe, magari con l’aggiunta di qualche elemento sui toni del dorato.
Fonte: https://glowsly.com/spring-summer-2019-nail-trends/

Un altro “colore non colore” per certi versi inaspettato che si è visto durante le sfilate della Fashion Week della Grande Mela è il bianco. Benché si adatti a tutti i tipi di unghia e a tutti i sottotoni di pelle, il bianco realizza un effetto più femminile e sofisticato su unghie lunghe a mandorla, specie se lattiginoso; il total white è invece perfetto come parte delle nail art color block o azteche.
Fonte: https://glowsly.com/spring-summer-2019-nail-trends/

Come puoi vedere i trend per le unghie di quest’anno lasciano ampia libertà di scelta e possibilità di spaziare con la fantasia. Se anche tu sei un’amante degli abbinamenti prova a creare il match perfetto tra le tue unghie, gli accessori e persino il make-up, come ad esempio l’ombretto. E grazie alla grande quantità di forme non farai certo fatica a trovare quella che meglio risalta le tue mani!
E ora a te la parola: cosa ne pensi di queste nuove tendenze per le unghie estive? Ti piacciono oppure no? parliamone insieme!

5 Comments

Leave a Reply
  1. Generalmente la moda non mi interessa: mi piacciono le unghie lunghe e dalla punta arrotondata a prescindere. Elegante il nude, ma per me l’estate è la stagione del colore.

  2. Sinceramente, dalle passerelle di quest’anno non mi sembra che sia emerso nulla nè di esclatante e nè tanto meno di sfizioso. Quindi io direi…. spazio alla fantasia ed ai gusti personali di ognuna di noi 😉

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.