Unghie bianche sì o no? I segreti su come applicare lo smalto bianco

Unghie bianche sì o no? I segreti su come applicare lo smalto bianco

Diversi marchi stanno proponendo nelle nuove collezioni lo smalto bianco effetto vetro, ovviamente diverso da quello gesso per la french. Se sei curiosa di vedere qualche esempio puoi guardare tutte le novità proposte dai brand negli ultimi mesi.
Ma ammettiamolo, a volte lo smalto bianco crea non pochi problemi durante l’applicazione: è un un po’ difficile da stendere e spesso tende a creare delle fastidiose striature, ad asciugare in tempi biblici e a creare degli accumuli di prodotto sulla base che lasciano la punta meno coperta rispetto al resto della superficie.
Come applicare in maniera perfetta questo colore e avere bellissime unghie bianche omogenee?

Smalto bianco: istruzioni per l’uso

Partiamo da un presupposto: gli smalti di questo colore richiedono un pochino di tempo in più per l’asciugatura, è quindi consigliabile utilizzare un prodotto quick dry che renda possibile l’utilizzo delle mani senza dover attendere troppo.
Con l’uscita sul mercato delle nuove linee (Pupa, Collistar e Formula X ne sono un esempio) la texture e la formulazione sono migliorate moltissimo e non richiedono tempi da “calende greche” per asciugarsi.
Anche per quello che riguarda la facilità di stesura i nuovi smalti bianchi sono migliorati molto rispetto al passato e offrono oggi una consistenza che rende più omogeneo il finish.

Smalto bianco: quante passate dare?

In virtù dei problemi di cui vi ho parlato sopra è consigliabile applicare lo smalto bianco in questo modo:

  • Stendete una base protettiva su tutta l’unghia e attendetene l’asciugatura
  • Passate una prima mano di colore senza preoccuparvi di eventuali imperfezioni
  • Lasciate asciugare perfettamente e date una seconda passata sempre molto sottile
  • Applicate il top coat per avere unghie bianche perfettamente laccate
  • Smalti bianchi: swatches di due prodotti da me provati

    Io ho provato due tipi di smalti bianchi effetto vetro/ glossati: uno di Collistar e quello di Pupa che mi sento di consigliare a chi vuole provare questo nail look.
    Ecco qui gli swatches dei due prodotti in questione:

    Collistar Smalto effetto Gel n. 501

    smalto bianco collistar
    due passate di colore + una di top coat luce naturale

     Smalto Pupa Lasting Color Gel numero 072

    smalto bianco pupa
    Due passate di colore più una di top coat

    A voi piacciono le unghie bianche monocolore oppure preferite usare questa tipologia di smalto solamente come base per eventuali nail art o top coat glitterati? Aspetto, come sempre i vostri commenti!


    4 Comments

    Leave a Reply
    1. Il bianco mi piace ma applicarlo non è sempre così facile, non lo uso tantissimo infatti anche perchè “stria”…preferico vederlo sugli altri

    2. Quanto tempo che non applico uno smalto bianco!! Dovrei provare ad usarlo come base per i disegni, come G. ma per il momento uso un nude.

    Rispondi

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.